La riapertura dei giochi d’azzardo ad agnano

A noi non sembra ancora vero! Il settore ippico lo abbiamo nel cuore ed averlo visto in difficoltà così rilevanti ed importanti ci faceva male, quindi quando è stato annunciato un nuovo “Inizio” per l’ippodromo di Agnano non si stava nella pelle. Finalmente l’Ufficio Patrimonio del Comune di Napoli ha dato il “via libera” alla Partenopei S.r.l. Per la gestione dell’impianto e quindi andremo a rivivere quelle meravigliose sensazioni che in quell’Ippodromo erano “regine incontrastate”…..Pier Luigi D’Angelo, Amministratore Delegato di Ippodromi Partenopei ha felicemente dichiarato che anche se con un provvedimento transitorio si chiude un periodo “nero” dell’Ippodromo di Agnano e di tutto il settore ippico e questa nuova “rinascita” verrà celebrata il prossimo sabato 28 settembre con una giornata di corse inaugurale con il Gran Premio Freccia d’Europa sperando sia solo l’inizio di questa “nuova avventura”.
Noi, contenti come l’A.D. D’Angelo teniamo a sottolineare che gli ex dipendenti dell’Ippodromo nonostante vivessero in una precarietà “seria” e “senza prospettive” hanno continuato a presenziare sull’impianto ippico ed hanno accettato di proseguire l’attività solo con contratti part time pur di ottenere un poco di dignità lavorativa. Questo significa per noi un vero attaccamento alla propria categoria, al proprio lavoro e che questa esperienza così “nefasta” ha ferito tanti operatori che però alla fine ce l’hanno fatta ed hanno riconquistato in parte il loro futuro anche se sarà ancora costellato da incertezza.

I commenti sono chiusi.